China Expedition Autumn 2017

OBIETTIVI: Esplorare i poco conosciuti versanti del Monte Edgar 6618 m. e le cime circostanti.

MEMBRI DELLA SPEDIZIONE: François Cazzanelli, Francesco Ratti, Emrik Favre, Tomas Franchini, Matteo Faletti, Bicio Dellai.
DURATA : 37 giorni


REGIONE :

La regione del Sichuan è una provincia della Repubblica Popolare Cinese situata ad ovest della regione autonoma del Tibet. Sichuan letteralmente significa “ Quattro Fiumi” perché questa regione è attraversata da diversi fiumi tra cui il più importante è lo Yangtze. Inoltre è uno degli habitat migliore per il panda gigante.
Tutto il territorio ad ovest è caratterizzato da altopiani freddi e diverse catene montuose che segnano l’inizio della catena Himalayana.
Ispirati dal libro appena uscito del noto alpinista Giapponese Tomotsu Nakamura che descrive alcune di queste valli come “Future Paradise Climbing” abbiamo deciso di lanciarci anche noi nell’esplorazione di questa vasta regione.

 

LA SPEDIZIONE:
Il nostro programma è molto flessibile infatti abbiamo programmato di partire con il materiale per affrontare qualsiasi terreno dalla big wall in scarpette alla cima Himayana inviolata. Partiremo dall’Italia il 25 settembre per dirigerci nella capitale della regione Chengdu. Da li in un paio di giorni ci organizzeremo per poter stare un mese in totale autonomia tra le montagne per poi trasferirci con a Litang ultima città prima delle grandi montagne e punto di partenza per il nostro trekking. Da qui organizzeremo un piccolo gruppo di portatori con i quali in quattro giorni punteremo ad allestire il nostro campo base a circa 4300 m. nella Nanmenganggou valley.
Durante il nostro soggiorno al campo base cercheremo di acclimatarci gradualmente con alcune piccole salite così da iniziare a esplorare e conoscere la valle e individuare alcuni interessanti obbiettivi da tentare una volta pronti.
La nostra etica è quella muoverci in stile alpino sulle montagne di questa splendida regione. Nostri punti di forza sono quelli di scalare leggeri, senza ausilio di corde fisse e ossigeno, proprio come sulle Alpi. I nostri programmi sono flessibili di modo da permetterci di scegliere l’obiettivo più adatto a noi e con le migliori condizioni.

MONTE EDGAR EXPEDITION:

Il monte Edgar è una montagna di 6618 m, che si trova nel massiccio del Gongga Shan, nella Western Sichuan Province, in China.
Mentre il Gongga Shan 7556 mt è una delle poche montagne oltre i 7000 al di fuori della catena Himalayana e del Karakorum, già scoperta a fine ‘800 da una spedizione scientifica guidata da Graf Béla Széchenyi, e salita una decina di volte, sul monte Edgar si hanno ben poche notizie.
Questa montagna è stata salita per la prima volta nel 2003 da una spedizione Coreana.
Nel 2009 una spedizione americana tenta la difficile parete est. Questa spedizione finisce in tragedia, infatti non si avranno più notizie degli alpinisti americani probabilmente investiti da una gigantesca valanga a base parete.
Nel novembre 2010 Kyle Dempster e Bruce Normand riescono a conquistare la difficile parete est ottenendo per questa salita una prestigiosa nomination al Piolet d’Or.